PROGRAMMA DI LINGUA E LETTERATURA ITALIANA

1) IL ROMANZO DAL NATURALISMO FRANCESE AL VERISMO ITALIANO

Il Naturalismo francese: fondamenti teorici e la poetica di Zola;

Il Verismo italiano: la diffusione del modello naturalista.

2) GIOVANNI VERGA

  • La vita e il pensiero;
  • la poetica e tecnica verista;
  • Le novelle di Vita dei Campi e Novelle Rusticane;
  • I romanzi del Ciclo dei Vinti;
  • I Malavoglia: intreccio, struttura e stile;
  • Mastro Don Gesualdo: intreccio, struttura e stile;
  • Letture e analisi delle novelle: La Roba e Rosso Malpelo.

3) GIOSUE' CARDUCCI

  • La vita e l'evoluzione letteraria;
  • La prima fase della produzione carducciana: Juvenilia, Levia gravia, Giambi e Epodi. 
  • Le opere: rime nuove e Odi Barbare;
  • Lettura e analisi: San Martino

4) IL DECADENTISMO

  • L'origine del termine Decadentismo;
  • La poetica del Decadentismo.

5) GABRIELE D'ANNUNZIO

  • La vita e la poetica;
  • L'esteta e il superuomo;
  • Le opere in versi e la produzione drammatica;
  • I romanzi del superuomo;
  • Il piacere e la crisi del superuomo;
  • Le Laudi;
  • Lettura e analisi: La pioggia nel pineto.

6) GIOVANNI PASCOLI

  • La vita e ela visione del mondo;
  • la poetica: il fanciullino e la poesia pura;
  • Le raccolte poetiche: Myricae ai Carmina;
  • I temi della poesia pascoliana;
  • Lettura e analisi: X Agosto, L'Assiuolo, e il Gelsomino notturno.

7) LUIGI PIRANDELLO

  • La vita e la poetica;
  • Il concetto dell'umorismo e della maschera
  • Le poesie e le noevelle;
  • I romanzi principali.

8) ITALO SVEVO

  • La vita e la poetica;
  • La cultura di Svevo e il rapporto con la psicoanalisi;
  • I romanzi: Una vita, senilità, La coscienza di Zeno
  • Lettura e analisi: il fumo da La coscienza di Zeno.

9) IL CREPUSCOLARISMO E IL FUTURISMO

  • Il crepuscolarismo: tematiche e modelli;
  • Il futurismo: l'aspetto letterario ed artistico;
  • Filippo Tommaso Marinetti: Il manifesto del Futurismo.

10) L'ERMETISMO

  • Caratteri generali dell'ermetismo: essenzialità e intimismo;
  • La solitudine esistenziale e il disimpegno politico.

11) GIUSEPPE UNGARETTI

  • La vita e la poetica;
  • Le raccolte poetiche: Il porto sepolto, L'allegria e il Sentimento del tempo.

12) EUGENIO MONTALE

  • La vita e la poetica;
  • Il significato della poesia e il motivo dell'aridità
  • Itinerario lirico: ossi di seppia e La bufera e altro. 
  • Ultime prove poetiche da Satura a Quaderno di quattro anni. 
  • Letture e analisi: Spesso il male di Vivere ho incontrato.

13) SALVATORE QUASIMODO

  • La vita e il pensiero;
  • Il primo tempo dell'attività poetica: da Acque e terre a Nuove poesie.
  • Ultime prove poetiche: da Giorno dopo giorno ai Discorsi sulla poesia

14) UMBERTO SABA

  • La vita e la poetica;
  • Il canzoniere

15) IL NEOREALISMO

  • Le sue istanze etico-civili;
  • I suoi aspetti letterari

16) PRIMO LEVI

  • La vita e il pensiero;
  • Il romanzo Se questo è un uomo

 

 

PROGRAMMA DI LINGUA E CULTURA INGLESE

THE WORLD OF BUSINESS: BUSINESS IN PRATICE

  • Job applications
  • Curriculum Vitae;
  • Getting a Job.

MARKETING AND ADVERTISING

  • The role of marketing;
  • Market segmentation;
  • The marketing mix;
  • The extended marketing mix;
  • Market research;
  • Internet marketing;
  • Swot analysis;
  • Product life cycle;
  • The purpose of advertising;
  • Advertising Media;
  • Effective advertising;
  • Product placement and sponsorship.

INTERNATIONAL TRADE

  • Importing and exporting
  • Economic indicators
  • Trading procedures within the EU and outside the EU
  • Incoterms

TRASPORT AND INSURANCE

  • Types of Transport: Transport by land, by air, by water.
  • Transport Documentes

BANKING AND FINANCE

  • Banking Systems;
  • Banking services: Business banking; e-banking; Cash machines and cards
  • Payment Methods;
  • Finance: Stock Excharge and Commodities Exchanges
  • GLOBALISATION AND ECONOMIC GLOBALISATION
  • Advantages and disadvantages of Globalisation
  • Economic Globalisation

UK ECONOMY AND INSTITUTIONS

  • UK Economy
  • The UK political system

 

 

PROGRAMMA DI LINGUA E CULTURA FRANCESE

LETTERATURA

1) Le Naturalisme Les frères Goncourt Emile Zola, l’autore, l’affaire Dreyfus, le opere: L’Assommoir (L’alambic)

2) Le Symbolisme Les Poètes Maudits-La Bohème- La metrique-Le Dandysme Baudelaire, il poeta e le sue opere: analisi delle poesie Spleen e L’albatros Verlaine, il poeta e la sua opera: analisi della poesia Ariette Oubliée

3) Le Surréalisme

4) Le Dadaïsme Proust, l’autore, le opere: La recherche du temps perdu Apollinaire, Les calligrammes: analisi della poesia Il pleut Le cinéma, l’art du XXe siècle

LE MONDE DU COMMERCE

1) La lettre recommandée électronique 2) Comment travailler ailleurs qu’au bureau

3) Le premier contact avec un client

4) Nos clients sont des hyperconsommateurs

5) Les PME francaises à l’expor

6) La facture commerciale

7) Le contrat de vente

8) Les règlements en France (les différents types de règlement, les délais et les rappels de paiement,la lettre de mise en demeure, le chèque bancaire, la lettre de change, le warrant

9) Les banques (la Banque de France, les opérations bancaires, les banques en ligne)

10) Les assurances (la police d’assurance, l’assurance transport)

HISTOIRE

1) 1830: la conquête de l’Algérie, les Trois glorieuses

2) 1881-1882: les lois Ferry

3) 1885: Pasteur

4) 1889: La Tour Eiffel

5) 1909: Blériot

6) 1914-1939 La première guerre mondiale et l’entre-deux-guerres, les journées de la Mémoire

7) 1939-1945 La seconde guerre mondiale, la vie d’Anne Frank

8) 1945-1958 La reconstruction, De Gaulle

9) 1968: crise étudiante et sociale

GRAMMAR

1) Le futur antérieur, les temps composés de l’indicatif, le futur dans le passé, l’infinitif présent et passé, la négation, la restriction ne…que, l’hypothèse et la condition, les pronoms relatifs composés, le futur proche, le futur simple

PROGRAMMA DI STORIA

1) SECONDA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE ED EUROPA DELLE GRANDI POTENZE

  • Il capitalismo statunitense ad una svolta: concentrazioni, protezionismo ed imperialismo
  • La crisi agraria, nuove industrie e intervento dello Stato
  • La Francia del Secondo Impero
  • Il declino asburgico e l’ascesa della Prussia
  • Bismark, la guerra franco-prussiana e l’unificazione tedesca
  • L’unificazione italiana

2) STATO E SOCIETÀ

  • La condizione di vita degli italiani e dell'Europa durante la Belle epoque
  • Società di massa, partiti e sindacati
  • La classe dirigente: Destra e Sinistra
  • Lo stato accentrato, l’unificazione economico-amministrativa e il completamento dell’unità
  • La sinistra al governo
  • Crisi agraria e politica industriale
  • La politica estera dell’Italia, la Triplice alleanza e l’espansione coloniale
  • La democrazia autoritaria di Crispi

3) VERSO LA SOCIETÀ DI MASSA

  • Produzione di massa e nuove relazioni sociali
  • I nuovi ceti Istruzione e informazione.
  • Suffragio universale e partiti di massa
  • I partiti socialisti e la seconda internazionale 
  • I cattolici e l’impegno politico
  • La crisi di fine secolo e la svolta liberale di Giolitti
  • Riforme giolittiane
  • trasformismo
  • Cattolici e socialisti
  • Giolitti e i socialisti
  • La politica estera e la guerra di Libia
  • La crisi del sistema giolittiano

4) LA GUERRA MONDIALE

  • Le premesse Dall’attentato di Sarajevo alla guerra europea 
  • la guerra di posizione
  • L’atteggiamento dell’Italia e l’entrata in Guerra
  • Il 16 Economia e società durante il conflitto
  • La svolta del 17
  • La rivoluzione in Russia (Febbraio e la Repubblica) e Rivoluzione d'Ottobre;
  • Affermazione della dittatura e la guerra civile
  • La terza internazionale
  • La fine – trattati di pace e nuova carta dell’Europa

5) EREDITÀ DELLA GRANDE GUERRA

  • Mutamenti sociali e aspettative deluse
  • La Nascita dell'urss e l'ascesa di Stalin
  • La repubblica di Weimar e l’iperinflazione
  • Il Biennio rosso in Italia e nuovi protagonisti politici
  • Il fascismo da movimento alla conquista del governo
  • Verso lo stato totalitario

6) LA GRANDE CRISI

  • L’economia degli USA e la crisi del ‘29
  • Le ripercussioni in Europa Roosevelt e il New Deal

7) I TOTALITARISMI

  • Il regime fascista dopo il 25
  • La politica economica del Fascismo
  • La costruzione del consenso
  • I Patti Lateranensi
  • La politica estera e la nascita dell’impero
  • Italia antifascista
  • Avvento del Nazionalsocialismo e l'antisemitismo
  • Il Terzo Reich
  • Verso un nuovo conflitto
  • La guerra civile in Russia e il comunismo di Guerra
  • La svolta della NEP
  • Piani quinquennali e industrializzazione forzata
  • Il regime stalinista

8) LA SECONDA GUERRA

  • Gli avvenimenti in sintesi
  • La guerra civile in Italia
  • L'attacco all'unione Sovietica e l'intervento degli Stati Uniti;
  • 1942-43: la svolta della guerra;
  • la sconfitta della Germania;
  • La sconfitta del Giappone;
  • La guerra e la Resistenza in Italia dal 1943 al 1945

9) IL SECONDO DOPOGUERRA E LA NASCITA DEL BIPOLARISMO

  • Le conseguenze della II guerra mondiale;
  • La fine della grande alleanza;
  • Il nuovo assetto mondiale;
  • Il muro di Berlino e la guerra di Cuba;
  • Il movimento del '68

PROGRAMMA DI ECONOMIA AZIENDALE

1) BILANCI AZIENDALI E REVISIONE LEGALE DEI CONTI

  • Bilancio d'esercizio;
  • Il sistema informativo di bilancio;
  • La normativa di Bilancio;
  • Le componenti del bilancio d'esercizio civilistico;
  • I criteri di valutazione;
  • I principi contabili;
  • la revisione legale;

2) ANALISI PER INDICI

  • Lo stato patrimoniale riclassificato;
  • Il conto economico riclassificato;
  • L'analisi della redditività;
  • L'analisi della produttività;
  • L'analisi patrimoniale;
  • L'analisi finanziaria.

3) ANALISI PER FLUSSI

  • Il rendiconto finanziario;

4) FISCALITA' D'IMPRESA

  • Il reddito d'impresa;
  • Il reddito imponibile;
  • La liquidazione delle imposte nei soggetti IRPEF ed IRES

5) METODI DI CALCOLO DEI COSTI

  • Contabilità a costi diretti (Direct costing)
  • Contabilità a costi pieni ( Full costing)
  • I centri di costo
  • Il metodo ABC

6) COSTI E SCELTE AZIENDALI

  • La break even analysis

7) STRATEGIE AZIENDALI

  • Il concetto di strategia
  • Le strategie funzionali;
  • Le strategie di produzione.

8) PIANIFICAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE

  • Pianificazione strategica e aziendale;
  • La redazione del budget;
  • Il budget degli investimenti fissi, finanziario, economico e patrimonaile;
  • Analisi degli scostamenti;
  • Il reporting;
  • Il business Plan

PROGRAMMA DI ECONOMIA POLITICA

1) L’ECONOMIA PUBBLICA

  • Il ruolo dello Stato e la finanza pubblica;
  • La finanza neutrale, la finanza congiunturale e la finanza funzionale;
  • Il sistema liberista e la crisi del 1929.

2) LE ENTRATE PUBBLICHE

Le entrate pubbliche: prezzi, tributi, prestiti e l'alienazione di beni pubblici;

La classificazione delle entrate pubbliche;

I tributi: imposte, tasse e contributi.

La pressione tributaria, la pressione fiscale e la curva di Laffer;

Gli effetti macroeconomici delle entrate.

3) LE IMPOSTE

Gli elementi essenziali dell'imposta: soggetto presupposto, base imponibile ed aliquota;

La classificazione delle imposte: dirette ed indirette, reali e personali, proporzionali e progressive.

I diversi tipi di progressività delle imposte;

I principi giuridici dell'imposta: generalità, uniformità e progressività.

Gli effetti microeconomici dell'imposta. la rimozione, l'elusione, l'evasione e la traslazione d'imposta. 

La politica del bilancio e la propensione marginale al consumo.

4) IL SISTEMA TRIBUTARIO ITALIANO

La legge 825/1971 ed i caratteri del sistema tributario italiano;

L'alternanza delle scelte fiscali: i ministri Vincenzo Visco e Giulio Tremonti

L'attuale sistema tributario italiano: le imposte dirette, indirette e locali. 

5) LE SINGOLE IMPOSTE

Evasione, erosione, elisione ed elusione. La traslazione dell'imposta.

L'irpef: le categorie di reddito assoggettante.

Il calcolo dell'Irpef: la base imponibile e gli oneri deducibili;

Il calcolo dell'Irpef: la progressività dell'imposta e il sistema delle detrazioni.

L'Ires: caratteri, soggetti, presupposto ed aliquota;

L'iva: Gli obblighi del contribuente; le comunicazioni di Iva; Liquidazioni e versamenti, i caratteri generali delle imposte sui consumi; le imposte di fabbricazione e sui consumi;

Le imposte sugli affari: imposta di bollo, di registro e le accise;

Il sistema doganale e i dazi;

Il sistema di finanziamento regionale e L'Irap

Il sistema di finanziamento locale e la Iuc

L'imposta unica comunale: le componenti Imu, Tari e Tasi.

Il sistema sanzionatorio: nozione di illecito tributario; i principi del sistema sanzionatorio amministrativo; la disciplina dei reati tributari; condoni fiscali, sanatorie e amnistie. 

PROGRAMMA DI DIRITTO

1) LO STATO E LE SUE DIVERSE FORME

  • Stato liberale;
  • Lo stato di diritto;
  • Lo stato democratico;
  • Lo stato totalitario;
  • Lo stato socialista;
  • Lo stato sociale.

2) LA COSTITUZIONE: NASCITA, CARATTERI E STRUTTURA

  • Le fasi che hanno portato alla nascita della Costituzione;
  • La struttura della Costituzione;

3) PRINCIPI FONDAMENTALI DELLA COSTITUZIONE

  • Il principio democratico;
  • il principio personalista e di uguaglianza;
  • Il principio lavorista;
  • Il principio autonomistico;
  • Il principio internazionalistico.

4) I PRINCIPI DELLA FORMA DI GOVERNO

  • I caratteri della forma di governo e la separazione dei poteri;
  • La rappresentanza ed il voto;
  • Il sistema parlamentare ed il regime dei partiti.

5) IL PARLAMENTO

  • Il bicameralismo;
  • Le norme elettorali per il Parlamento;
  • La legislatura;
  • La posizione dei parlamentari: rappresentanza politica e garanzie;
  • L'Organizzazione interna delle Camere: Presidenti, Giunte, Commissioni, Gruppi parlamentari;
  • La funzione legislativa: le fasi dell'iter ordinario;La funzione legislativa: l'iter abbreviato ed il ruolo delle Commissioni;
  • Il procedimento aggravato dell'Iter di legge costituzionale;
  • La funzione del parlamento in seduta comune.

6) IL GOVERNO

  • Le fasi di formazione del Governo;
  • Il rapporto di fiducia e la crisi di Governo;
  • La struttura del Governo: Presidente del Consiglio e Ministri;
  • I poteri legislativi e regolamentari.

7) IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

  • Ruolo istituzionale del capo di Stato;
  • Elezione, durata in carica, supplenza;
  • Poteri di garanzia;
  • I poteri di rappresentanza nazionale;
  • Gli atti, le responsabilità e la controfirma ministeriale. 

8) L'UNIONE EUROPEA

  • Le funzioni dei singoli Organismi UE;
  • Il triangolo istituzionale della procedura legislativa;
  • Le competenze legislative della Ue;
  • La BCE e la politica monetaria;
  • La corte di Giustizia ed il Tribunale Ue.

 

 

PROGRAMMA DI MATEMATICA

1) ANALISI

Disequazioni in due variabili, sistemi di disequazioni in due variabili, funzioni di due variabili reali, definizione e dominio, linee di livello, limiti, continuità, derivate parziali, significato geometrico della derivata parziale, massimi e minimi relativi e assoluti, ricerca dei massimi e minimi liberi, ricerca dei massimi e minimi vincolati, moltiplicatore di Lagrange

2) STATISTICA

Metodo dei minimi quadrati, funzioni interpolanti, Interpolazione, regressione lineare, rette di regressione, correlazione.

3) RICERCA OPERATIVA

La ricerca operativa e le sue fasi, problemi di scelta e loro classificazione, problemi di scelta.

Richiedi informazioni sui nostri corsi

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali come riportato sulla Privacy