PROGRAMMA DI LINGUA E CULTURA INGLESE

GRAMMAR REVIEW

  • the simple past tense and the present perfect tense;
  • The passive voice.

RELIGIOUS MENUS

  • Hindus;
  • Buddhists
  • Halal
  • Kosher
  • Sikhs
  • Christianity
  • Vocabulary: Ingredients from all over the world. Supplementary worksheet: holidays and religious menus (group work)

HEALTH AND SAFETY

  • HACCP: principles
  • The seven steps in HACCP
  • Critical control points and critical limits;
  • Food safety certifications;
  • Food safety and Hygiene
  • HACCP in the global world;
  • Food trasmitted infections and food poisoning;
  • Risks and preventive measures to combat food contamination
  • Vocabulary: health, safety and nutrition

PROGRAMMA DI CUCINA

NUOVE TECNOLOGIE AL SERVIZIO DELLA RISTORAZIONE

  • L'impiego sottovuoto;
  • La cottura per induzione magnetica;
  • La cottura a bassa densità di calore;
  • Il sistema cook e chill.

IL CATERING E IL BANQUETING

  • Forme di catering
  • Servizi di catering nelle diverse tipologie
  • Ticket restaurant
  • L'organizzazione del banqueting
  • L'acquisizione del contratto;
  • vari tipo di servizi

CUCINA INTERNAZIONALE

  • Diverse tipologie di culture legate alla cucina internazionale

PASTICCERIA

  • Torte da forno e farcite
  • Dolci lievitati
  • creme

 

PROGRAMMA DI SALA VENDITA - BAR

IL BANQUETING

  • Organizzazione;
  • Strumentazione;
  • Organizzazione tovagliato;
  • Mise en place;
  • mescita;
  • Welcome-accoglienza;
  • During the meal;
  • After Lunch;
  • Pre-dinner;
  • After-dinner.

BARTENDER

  • Bar organizer;
  • progettazione work in flaire;
  • esecuzione flaire;
  • versaggio in once;
  • metal pour (il suo utilizzo);
  • Professionalizzazione della lampada e flambè al bar

BAR CHEF

  • figura professionale;
  • nuove metodologie di lavoro;
  • Nuova ristorazione;
  • nuove formule viaggianti di ristorazione;
  • winning team (the future)
  • Azienda (Alstom) ristorazione ferroviaria
  • Azienda (Fly Emirates) ristorazione.

 

PROGRAMMA DI ACCOGLIENZA TURISTICA

L'ALBERGO E IL MARKETING

  • Il marketing;
  • il web marketing;
  • il piano di marketing.

LA VENDITA DEI SERVIZI ALBERGHIERI

  • L a comunicazione;
  • il pricing alberghiero;
  • l'intermediazione on-line;

LA QUALITA' IN ALBERGO

  • il sistema di qualità;
  • la certificazione e i marchi di qualità.

L'ALBERGATORE E LE LEGGI

  • Apertura e cessazione di un'attività ricettiva;
  • Regolamentazione dei rapporti con il cliente;
  • La classificazione alberghiera.

LA DIREZIONE DELL'ALBERGO

  • La professione del direttore d'albergo
  • La gestione delle risorse umane.

 

 

 

 

 

 

PROGRAMMA DI LINGUA E LETTERATURA ITALIANA

1) IL ROMANZO DAL NATURALISMO FRANCESE AL VERISMO ITALIANO

Il Naturalismo francese: fondamenti teorici e la poetica di Zola;

Il Verismo italiano: la diffusione del modello naturalista.

2) GIOVANNI VERGA

  • La vita e il pensiero;
  • la poetica e tecnica verista;
  • Le novelle di Vita dei Campi e Novelle Rusticane;
  • I romanzi del Ciclo dei Vinti;
  • I Malavoglia: intreccio, struttura e stile;
  • Mastro Don Gesualdo: intreccio, struttura e stile;
  • Letture e analisi delle novelle: La Roba e Rosso Malpelo.

3) GIOSUE' CARDUCCI

  • La vita e l'evoluzione letteraria;
  • La prima fase della produzione carducciana: Juvenilia, Levia gravia, Giambi e Epodi. 
  • Le opere: rime nuove e Odi Barbare;
  • Lettura e analisi: San Martino

4) IL DECADENTISMO

  • L'origine del termine Decadentismo;
  • La poetica del Decadentismo.

5) GABRIELE D'ANNUNZIO

  • La vita e la poetica;
  • L'esteta e il superuomo;
  • Le opere in versi e la produzione drammatica;
  • I romanzi del superuomo;
  • Il piacere e la crisi del superuomo;
  • Le Laudi;
  • Lettura e analisi: La pioggia nel pineto.

6) GIOVANNI PASCOLI

  • La vita e ela visione del mondo;
  • la poetica: il fanciullino e la poesia pura;
  • Le raccolte poetiche: Myricae ai Carmina;
  • I temi della poesia pascoliana;
  • Lettura e analisi: X Agosto, L'Assiuolo, e il Gelsomino notturno.

7) LUIGI PIRANDELLO

  • La vita e la poetica;
  • Il concetto dell'umorismo e della maschera
  • Le poesie e le noevelle;
  • I romanzi principali.

8) ITALO SVEVO

  • La vita e la poetica;
  • La cultura di Svevo e il rapporto con la psicoanalisi;
  • I romanzi: Una vita, senilità, La coscienza di Zeno
  • Lettura e analisi: il fumo da La coscienza di Zeno.

9) IL CREPUSCOLARISMO E IL FUTURISMO

  • Il crepuscolarismo: tematiche e modelli;
  • Il futurismo: l'aspetto letterario ed artistico;
  • Filippo Tommaso Marinetti: Il manifesto del Futurismo.

10) L'ERMETISMO

  • Caratteri generali dell'ermetismo: essenzialità e intimismo;
  • La solitudine esistenziale e il disimpegno politico.

11) GIUSEPPE UNGARETTI

  • La vita e la poetica;
  • Le raccolte poetiche: Il porto sepolto, L'allegria e il Sentimento del tempo.

12) EUGENIO MONTALE

  • La vita e la poetica;
  • Il significato della poesia e il motivo dell'aridità
  • Itinerario lirico: ossi di seppia e La bufera e altro. 
  • Ultime prove poetiche da Satura a Quaderno di quattro anni. 
  • Letture e analisi: Spesso il male di Vivere ho incontrato.

13) SALVATORE QUASIMODO

  • La vita e il pensiero;
  • Il primo tempo dell'attività poetica: da Acque e terre a Nuove poesie.
  • Ultime prove poetiche: da Giorno dopo giorno ai Discorsi sulla poesia

14) UMBERTO SABA

  • La vita e la poetica;
  • Il canzoniere

15) IL NEOREALISMO

  • Le sue istanze etico-civili;
  • I suoi aspetti letterari

16) PRIMO LEVI

  • La vita e il pensiero;
  • Il romanzo Se questo è un uomo

 

 

Ripetizione sul concetto di dominio;

recupero sulle nozioni degli anni precedenti;

Insieme N (espressioni, potenze)

Insieme G (numero decimali)

Proporzioni

Percentuali

Definizione di polinomio, operazioni con i polinomi,

Scomposizione a fattore parziale e totale

Prodotti notevoli

Introduzione al piano cartesiano;

Piano Cartesiano: distanza tra due punti, punto medio di un segmento, equazione di una retta condizioni di parallellismo e perpendicolarità retta per due punti

Equazioni di 1° Grado. equazioni di primo grado intere e coefficienti frazionari

Disequazioni di primo grado intere. Sistemi di disequazioni

Funzione lineare. funzioni matematiche elementari e composte. 

1) L’ ETA’ DELL’IMPERIALISMO

  • Caratteri specifici e teorie interpretative.
  • La ripresa del colonialismo e la spartizione del mondo.
  • Grande Depressione.

2) LA SECONDA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE

  • L’organizzazione scientifica del lavoro: taylorismo e fordismo.
  • Petrolio, elettricità, acciaio.
  • La società di massa.

3) I PROBLEMI DELL’ITALIA UNITA

  • L’età giolittiana: decollo industriale e novità politiche

4) LA GRANDE GUERRA

  • I gravi contrasti geopolitici
  • Le premesse.
  • Lo scoppio delle ostilità e gli opposti schieramenti.
  • L’Italia in guerra.
  • Attacchi frontali e vita di trincea.
  • La svolta del 1917: la rivoluzione bolscevica e l’intervento degli USA
  • Il crollo degli imperi centrali, la pace di Versailles
  • La crisi del dopoguerra

5) DEMOCRAZIA E TOTALITARISMO TRA LE DUE GUERRE

  • La Russia dalla rivoluzione di Lenin al totalitarismo di Stalin
  • Le origini del fascismo italiano
  • L’Italia dalla crisi del sistema liberale al regime fascista
  • La crisi mondiale del 1929
  • La Germania: dalle debolezze della repubblica di Weimar alla dittatura nazionalsocialista
  • Hitler e il Terzo Reich (giudizio pronunciato su Hitler)
  • La Guerra di Spagna
  • L’Italia dalla guerra in Etiopia alle leggi razziali

6) LA SECONDA GUERRA MONDIALE E I SUOI ESITI

  • Cause e responsabilità
  • L’Invasione della Polonia
  • L’Intervento italiano e gli obiettivi di Mussolini (il giudizio espresso su Mussolini)
  • le vittorie dell’Asse, la campagna di Russia e l’attacco giapponese agli USA
  • La Resistenza in Europa
  • La sconfitta di Germania e Giappone
  • La Conferenza di Yalta

7) IL MONDO NELLA GUERRA FREDDA

  • Il Difficilissimo dopoguerra
  • Il piano Marshall, le due Germanie, la N.a.t.o. e il Patto di Varsavia
  • Europa, Usa e Giappone

1) LES FIGURES PROFESSIONNELLES DE LA RESTAURATION

  • En salle
  • En cuisine
  • Approfondissement sur le chef de cuisine
  • Principales fonctions
  • Principales qualitées requises
  • Principales activités
  • Les équipements dans une salle de restaurant
  • Le mobilier

2) LE TRAVAIL DANS UNE SALLE DE RESTAURANT

  • Le linge
  • La vaisselle
  • La verrerie
  • L’argenterie
  • L’organisation du travail
  • Avant l’ouverture du restaurant
  • Après l’ouverture du restaurant
  • Après la fermeture du restaurant
  • La réservation d’une table
  • Les méthodes de service
  • Menus à prix fixe ou à la carte
  • Différence entre la France et l’Italie
  • Le menu à la carte
  • Le menu à prix fixe

3) LA CONVERSATION TELEPHONIQUE

  • Téléphoner en France
  • Demander et donner des conseils et des précisataions sur les plats.

4) LE TRAVAIL DANS UN BAR

  • Le travail du barman
  • La carte des boissons
  • Les boissons avec et sans alcool
  • La bière
  • La composition de quelque cocktails
  • Prendre une commande au bar

5) LE MONDE DU TRAVAIL

  • Le marché du travail
  • Les types de contrats proposés
  • Le service public de l’emploi
  • Comment construire son curriculum vitae (C.V)
  • Le C.V. traditiionnel Le C,V. Européen
  • Comment envoyer sa candidature?
  • Lettre de motivation en réponse à une annonce
  • L’entretien d’embauche.

6) LA SÉCURITÉ

  • Le travail en cuisine
  • L’hygiène
  • La sécurité
  • La méthode
  • HACCP
  • Les intoxication alimentaires

1) BIOENERGETICA E PESO CORPOREO

  • Metabolismo basale
  • Termogenesi indotta dalla dieta
  • Termoregolazione
  • Accrescimento
  • Fabbisogno energetico totale
  • IMC

2) ALIMENTAZIONE EQUILIBRATA

  • LARN
  • Fabbisogno di nutrienti
  • Linee guida sana alimentazione
  • Piramidi alimentare

3) DIETA NELLE VARIE FASCE D’ETA’ IN CONDIZIONI FISIOLOGICHE

  • Alimentazione in gravidanza
  • Alimentazione della nutrice
  • Alimentazione nella prima infanzia
  • Alimentazione seconda infanzia ed età scolare
  • Alimentazione nell’adolescenza
  • Alimentazione nell’età adulta
  • Alimentazione nella terza età

4) DIETA IN PARTICOLARI CONDIZIONI PATOLOGICHE

  • Obesità
  • Bulimia/Anoressia
  • Aterosclerosi
  • Ipertensione
  • Diabete
  • Allergie
  • Intolleranze

5) CONTAMINAZIONE DEGLI ALIMENTI

  • Contaminazione degli alimenti: contaminazioni chimiche, fisiche e biologiche
  • Tossinfezioni alimentari

6) IGIENE DEGLI ALIMENTI

  • Prevenzione igienico-sanitaria
  • Igiene degli ambienti di lavoro e del personale Il sistema
  • HACCP
  • La sanificazione dei locali
  • Qualità degli alimenti: la filiera alimentare primaria e secondaria; tracciabilità e rintracciabilità, le certificazioni di qualità.
  • Le frodi alimentari.

PROGRAMMA DI DIRITTO E TECNICHE AMMINISTRATIVE

1) LA GESTIONE ECONOMICA E AMMINISTRATIVA

Il bilancio d’esercizio; I principi di redazione del bilancio; I prospetti di bilancio: Stato Patrimoniale, Conto Economico, Nota Integrativa. Studio di uno SP e di un CE di un’impresa ristorativa; Il conto economico: le aree di gestione; Le imposte: IRES e IRAP. L’analisi di bilancio: funzione; L’analisi di liquidità, solidità e redditività; I principali indici di redditività: ROE, ROI, ROS.

2) IL TURISMO EUROPEO

Brevi cenni sulla storia dell’Unione Europea, Le istituzioni dell’Unione Europea; Le fonti primarie e derivate del diritto comunitario;

3) LA POLITICA EUROPEA PER IL TURISMO

L’Europa come prima destinazione turistica del mondo; Gli effetti della crisi economica sui flussi turistici e le nuove opportunità; La strategia “Europa 2020” per il miglioramento della competitività del turismo nell’UE; La diversificazione dell’offerta turistica: promozione del turismo culturale, storico, religioso ambientale; La sostenibilità del turismo europeo.

4) LE NORME APPLICABILI ALLE IMPRESE RISTORATIVE

Lo statuto dell’imprenditore commerciale; Il Testo Unico sulla sicurezza sul lavoro; L’igiene e la sicurezza alimentare; Rintracciabilità e tracciabilità dei prodotti; Il Sistema HACCP; La legge sulla Privacy

5) I CONTRATTI DI SETTORE

Il contratto ristorativo: appalto, contratto d’opera, vendita e somministrazione; Il Codice del Consumo; Le responsabilità del ristoratore; Catering e banqueting; Le forme contrattuali per prendere in gestione un ristorante; La legge sui diritti d’autore per fare musica nei locali.

6) LE NORME VOLONTARIE

I sistemi di qualità e le certificazioni: la qualità nei processi aziendali, le norme UNI, la certificazione di qualità ambientale, la certificazione di sicurezza alimentare, la gestione e valutazione della sicurezza della salute dei lavoratori; I marchi di qualità dei prodotti agroalimentari; I prodotti a chilometro zero e i presidi slow food.

7) PROGRAMMAZIONE E BUDGET

Le attività aziendali: operative, tattiche e strategiche: la piramide di Anthony; Programmazione e pianificazione aziendale; Le fasi della programmazione; Lo studio di fattibilità: funzioni e composizione; Lo studio di fattibilità delle imprese ristorative. Esempi; Il budget: funzioni, vantaggi e limiti; Il budget economico, finanziario e degli investimenti; Il controllo budgetario; Le varie tipologie di budget delle imprese ristorative (il budget economico, il budget del personale, il budget dei costi generali e dei servizi complementari, il budget del Food & Beverage, ecc).

8) LE POLITICHE DI VENDITA NELLA RISTORAZIONE

Concetto di marketing: da un orientamento al prodotto ad un orientamento al mercato; Il Customer Relationship Management; Il Marketing turistico territoriale: micromarketing e macromarketing; Marketing operativo e marketing strategico; Il piano di marketing; L’analisi Swot; Le abitudini dei consumatori: acquisti banali e problematici; Il ciclo di vita del prodotto; Le 4 variabili del marketing mix: prodotto, prezzo, distribuzione e promozione; Le scelte di prodotto: ampiezza e profondità dell’offerta; La politica distributiva: le tipologie di canali; Il direct marketing e il web marketing; Il commercio elettronico;

Richiedi informazioni sui nostri corsi

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali come riportato sulla Privacy