Con ISI potrei... esser l’artefice del mio futuro.

Programma Tecnico Informatica e Telecomunicazioni

programma di quarto anno

4° anno

Programma di italiano

Il Seicento
Quadro storico-culturale del secolo XVII

  • -  La questione della lingua: Leonardo Salviati e l’ A ccademia della Crusca.

  • -  I generi letterari:

  • -  Il romanzo moderno: Cervantes, Don Chisciotte e i mulini a vento

  • -  La poesia barocca e i “marinisti”: Anton Maria Narducci (Per i pidocchi della sua donna), Claudio Achillini (Bellissima spiritata), Giacomo Lubrano (Cedri fantastici)

  • -  Il poema: Giambattista Marino, L ’ Adone Il Settecento

  • -  Il secolo della ragione: temi, sviluppi e crisi dell’Illuminismo.

  • -  La questione della lingua in Italia.

  • -  La lirica arcadica: Pietro Metastasio.

    Giuseppe Parini: la vita, la concezione dell’aristocrazia, le opere

    Il Giorno, Il giovin signore inizia la sua giornata (vv. 1-157)

    Dante: Purgatorio

    Lettura canti I, II, III (passim), V (passim), VI, IX, XXIV (passim), XXVI (passim)

    Carlo Goldoni: la vita e le idee, la riforma del teatro, le opere

    Testi: La locandiera: scelta di brani dall’antologia

    Vittorio Alfieri: la vita, la personalità tormentata, le opere

    Testi: Della tirannide: capp. III, IV, VIII

    L’età Napoleonica: struttura politico-sociale, istituzioni culturali, posizione degli intellettuali
    Neoclassicismo e Preromanticismo: temi e caratteristiche
    La poesia neoclassica: Vincenzo Monti

    Ugo Foscolo: la vita, le Ultime lettere di Jacopo Ortis, le Odi e i Sonetti, i Sepolcri, le Grazie

- Testi: Le ultime lettere di Jacopo Ortis: passi scelti nell’antologia

  • -  I Sonetti:

  • -  Alla sera

  • -  A Zacinto

  • -  In morte del fratello Giovanni

  • -  Dei Sepolcri: vv. 1-50 e vv. 250-295.

  • -  Le Grazie: Proemio

 

Programma di storia

    • La Francia di Luigi XIV

    • -  L’Europa fra Seicento e Settecento: Austria, Russia, Prussia, Francia e Inghilterra

    • -  L’illuminismo

    • -  Il dispotismo illuminato in Europa e il riformismo negli stati italiani Le rivoluzioni del Settecento e Napoleone

    • -  La rivoluzione industriale in Inghilterra

    • -  La rivoluzione americana

    • -  La rivoluzione francese

    • -  Il regime di Napoleone

      La Restaurazione e il Risorgimento

    • -  La Restaurazione e il congresso di Vienna

    • -  I moti liberali degli anni 1820-1830

    • -  Le rivoluzioni del 48

    • -  Le guerre d’indipendenza e l’unità d’Italia

Programma di Inglese

British History and Culture – The Renaissance

  • -  History: Short outline of English Renaissance: The Tudors and the Stuarts -

  • -  Theatre as the Mirror of Life

  • -  Literature: Short account of Ch.Marlowe’s life and works – “Doctor Faustus”

  • -  Literature: Short account of W. Shakespeare’s life and works - “My Mistress’Eyes”

  • -  “Macbeth” Welcome to Linux

    The Linux world

  • -  An Interview with Linux Torvald

  • -  What does “Open Source” mean? Progress in programming

  • -  Object-oriented programming and development

  • -  Objects and Visual Basic

  • -  Java
    Office Suites

  • -  Tips on word processing

  • -  What is a database?

  • -  Spreadsheets
    Art, graphics and design on the Computer Painting with a PC

  • -  Drawing software

  • -  Design and Drafting

    T elecommunications

  • -  Sending Information

  • -  Analog Communications

  • -  Digital Communications Transmission methods

  • -  Wire media

  • -  Impairments to radio transmission

  • -  Satellite communications
    British History and Culture – The Augustan Age

  • -  Literature: Short outline of The Rise of Journalism and The Rise of the Novel

  • -  Literature: Short account of D. Defoe’s life and works – “Robinson Crusoe”

  • -  Literature: Short account of J.Swift’s life and works – “Gulliver’s Travels”

 

Programma di Matematica

    • RIPASSO : ELEMENTI DI ALGEBRA CLASSICA E MODERNA

      • -  Equazioni numeriche e letterali di I e II grado;

      • -  Disequazioni: intere e frazionarie di I e II grado;

      • -  Sistemi lineari di due equazioni in due incognite: metodo del confronto, sostituzione e Cramer.

        FUNZIONI E LIMITI

      • -  Definizione di limite

      • -  Il limite per x che tende a xo

      • -  Il limite per x che tende ad

      • -  Il calcolo dei limiti

      • -  Le forme indeterminate

      • -  Limiti notevoli

      • -  Infinitesimi e infiniti

      • -  Successioni e limiti

        FUNZIONI E CONTINUITA’

      • -  Funzioni continue

      • -  I punti di discontinuità

      • -  Le proprietà delle funzioni continue

      • -  Gli asintoti di una funzione

      • -  Il grafico probabile di una funzione

FUNZIONI E DERIVATE

  • -  Il concetto di derivata

  • -  La derivata delle funzioni elementari

  • -  Le regole di derivazione

  • -  La derivata delle funzioni composte

  • -  La derivata della funzione inversa

  • -  Le rette tangenti e le rette normali

  • -  Derivate di ordine superiore

  • -  Il differenziale di una funzione

    I teoremi sulle funzioni derivabili:

  • -  Teorema di Rolle

  • -  Teorema di Lagrange

  • -  Il teorema di Cauchy

  • -  Il teorema di de L’Hôpital

  • -  Il teorema di Lagrange e le sue conseguenze Punti estremanti e punti di inflessione:

  • -  Massimi e minimi di una funzione

  • -  La ricerca dei massimi e dei minimi assoluti

  • -  La concavità e i punti di flesso Lo studio di funzione
    Gli integrali:

  • -  Le primitive di una funzione

  • -  Il metodo di scomposizione

  • -  Integrazione delle funzioni che hanno come primitiva una funzione composta

  • -  L’integrazione delle funzioni razionali fratte

  • -  L’integrale definito

  • -  Il calcolo di un integrale definito

  • -  Il calcolo delle aree

FUNZIONI A DUE VARIABILI

  • -  Orientarsi in tre dimensioni

  • -  Il piano e la sua equazione

  • -  Coniche e fasci di coniche

  • -  Disequazioni in due variabili

  • -  Le funzioni di due variabili

  • -  I massimi e i minimi di una funzione di due variabili

  • -  I massimi e i minimi con le linee di livello

Complementi di Matematica

    • Il campionamento

    • -  Popolazione e campione

    • -  Il campionamento

    • -  Le variabili campionarie

    • -  Parametri e stimatori

    • -  La media campionaria

    • -  La varianza campionaria

    • -  La proporzione campionaria

    • -  Il caso della distribuzione normale

    • -  Stima puntuale della media

    • -  Stima puntuale della frequenza

    • -  Stime per intervallo: efficacia di un prodotto o di un servizio

    • -  Stima per intervallo della media

    • -  Stima per intervallo di una frequenza

    • -  La verifica delle ipotesi

    • -  Le ipotesi statistiche: controllo dell’efficacia di un prodotto o servizio

    • -  Le regole di decisione
      Funzioni di due variabili e rappresentazioni grafiche nello spazio Funzioni di due variabili e derivate

  • -  Le derivate parziali

  • -  Il significato geometrico e il piano tangente

  • -  Le derivate successive

  • -  Il differenziale totale

  • -  La ricerca dei massimi e dei minimi

  • -  Analisi di Fourier delle funzioni periodiche Le serie numeriche

  • -  Le serie di funzioni

  • -  Le funzioni periodiche

  • -  Lo sviluppo in serie

  • -  Lo sviluppo in serie di Fourier

  • -  Le condizioni di sviluppabilità e la convergenza

Programma di Informatica

    • LA PROGRAMMAZIONE ORIENTATA AGLI OGGETTI

Introduzione a Java e all’ambiente di sviluppo La Programmazione ad oggetti
Definizione di Oggetto, Attributo, Metodo Ambiente di sviluppo

COMPONENTI FONDAMENTALI DI UN’APPLICAZIONE JAVA

  • -  Classi e oggetti

  • -  Variabili e metodi

  • -  I costruttori

    TIPI DI DATI ED ARRAY

  • -  Regole di buona programmazione

  • -  Tipi di dati primitivi

  • -  Classe String

  • -  Tipi di dati non primitivi

  • -  Passaggio di parametri per valore

  • -  Gli array

    OPERATORI, COSTRUTTI E CICLI

  • -  Operatori di base

  • -  Costrutti condizionali

  • -  Istruzioni iterative

    PARADIGMI DELLA PROGRAMMAZIONE AD OGGETTI

  • -  Astrazione

  • -  Riuso del codice

  • -  Incapsulamento

  • -  Reference this

  • -  Eredità

  • -  Generalizzazione e specializzazione

    POLIMORFISMO

  • -  Introduzione

  • -  Polimorfismo per metodi: overload, override

  • -  Polimorfismo per dati: parametri polimorfi, collezioni eterogenee, casting di oggetti

    PACKAGE, MODIFICATORI, CLASSI ASTRATTE, INTERFACCE

  • -  Gestione dei package

  • -  Modificatori fondamentali

  • -  Classi astratte

  • -  Interfacce

    I THREAD

- Introduzione ai thread

  • -  La classe Thread

  • -  Strumenti per la gestione dei thread

  • -  Thread e sincronizzazione

  • -  GESTIONE I/O

  • -  Introduzione ai Design Patterns

  • -  Package java.io

  • -  Lettura da tastiera

  • -  Gestione dei file – Classe File

  • -  NIO 2.0

    NOVITÀ JAVA 5: GENERICS E VARARGS

  • -  Generics

  • -  Varargs

  • -  Annotazioni

 

Programma di sistemi e reti

    • I modelli standard di riferimento per le reti

    • -  Architettura di rete

    • -  Protocolli e PDU, servizi e primitive

    • -  Il modello iso-osi

    • -  Architettura TCP/IP

      Reti locali e metropolitane

    • -  Reti locali: caratteristiche e dispositivi

    • -  Trasmissione nelle lan: rete aloha, ethernet

    • -  Stp: protocollo di comunicazione tra gli switch

    • -  Reti locali virtuali, scenari di reti locali, le reti metropolitane

      Le reti geografiche

    • -  Wide area network e le reti satellitari

  • -  Componenti, topologia, e normativa per le wan

  • -  Tecnologia per la trasmissione

  • -  X25

  • -  Frame realy

  • -  ATM

  • -  MPLS

    Livelli inferiori dell’architettura TCP/IP

Sottolivello LLC e sottolivello MAC La rete ethernet
La rete token ring
La rete DQDB

La rete wireless
Iso 9314: FDDI
Il livello network Struttura degli indirizzi IP Subneting

CIDR
Nomi di dominio DNS
Indirizzi fisici e indirizzi IP, protocollo ARP
Monitoring della rete con il protocollo ICMP
IPV6
Trasmissione
Caratteristiche di un cavo elettrico, il doppino, il cavo coassiale
Costruzione di un cavo UTP
La fibra ottica
I principi dell’ottica, struttura di una fibra, il cavo, il sistema di trasmissione, vantaggi e non. Wireless
Le onde elettromagnetiche, sistemi infrarossi, le reti wireless

Apparati di rete

La scheda di rete, il modem, repeater, hub, bridge, switch Router, gateway
Cablaggio strutturato di edifici

Modelli

  • -  Iso-Osi

  • -  Tcp-IP

  • -  Cablaggio strutturato di edifici

Programma di telecomunicazioni

  • Quadripoli

I generatori dipendenti L ’ amplificatore

Il decibel
Schemi a blocchi
Amplificatori a reazione negativa

Il regime sinusoidale

  • -  La funzione sinusoidale, rappresentazione vettoriale

  • -  I componenti passivi lineari a regime sinusoidale

  • -  Circuiti serie e parallelo

  • -  Il metodo simbolico

    Analisi in frequenza

  • -  Teorema di fourier.

  • -  Spettro di potenza

  • -  Spettro di segnali sinusoidali

  • -  Ricavare la funzione di trasferimento da un circuito

  • -  Poli e zeri

  • -  Diagramma di Bode

  • -  Il filtro RC passa basso, RC passa alto

  • -  Filtri passivi RL del primo ordine

    Mezzi Trasmissivi

  • -  Le linee di trasmissione

  • -  Analisi a costanti distribuite

  • -  Le caratteristiche delle linea

  • -  Limiti per l’analisi

  • -  Adattamento e riflessione

  • -  Onda stazionaria

  • -  Cablaggio strutturato

  • -  Onde elettromagnetiche, antenne, collegamento tra antenne

  • -  I principi dell’ottica, struttura di una fibra, il cavo, il sistema di trasmissione, vantaggi e non.

  • -  Wireless

  • -  Le onde elettromagnetiche, sistemi infrarossi, le reti wireless

    Modulazione

  • -  Modulazione AM

  • -  Spettro del segnale

  • -  Demodulazione a inviluppo e demodulazione coerente

  • -  Modulazioni angolari

  • -  Modulazione di fase

  • -  Multiplazione a divisione di frequenza

 

Programma di tecnologie e progettazione di sistemi

    • Trasduttori e attuatori

    • -  Trasduttori: generalità, proprietà e requisiti; linearizzazione caratteristiche dei trasduttori a variazione di resistenza

    • -  Trasduttori di temperatura e tecniche di rilevamento

    • -  Trasduttori fotoelettrici

    • -  Trasduttori a effetto Hall; trasduttori di forza e di pressione

    • -  Attuatori
      Sistemi Operativi (generalità)

  • -  Introduzione ai sistemi operativi

  • -  Processi e gestione della memoria

  • -  Memoria di massa e dispositivi di I/O

  • -  Struttura dei sistemi operativi Microsoft e del sistema operativo GNU/Linux

    Microcontrollori: Struttura e Programmazione

  • -  Generalità e struttura interna dei microcontrollori

  • -  Linguaggi di programmazione dei microcontrollori

  • -  Elementi di linguaggio C

Info iscrizione

Dopo aver avuto tutte le informazioni, l'iscrizione può essere perfezionata presso l'Istituto, oppure comunicando telefonicamente i dati dello studente. I documenti necessari per l'iscrizione, sono i seguenti:

  • Tre foto formato tessera
  • Fotocopia della carta d'identità
  • Pagella relativa all'ultima promozione oppure pagella relativa all'ultima classe
  • Certificato di idoneità (solo per coloro che hanno sostenuto un esame di idoneità presso una scuola paritaria)
  • Diploma di licenza media originale*
  • Vaccinazione (solo per le Medie)
  • Autocertificazione residenza, domicilio, nascita (presso l'ISI)
  • Certificato di iscrizione e ritiro oppure il Nulla osta (solo per coloro iscritti in una scuola Statale)


È possibile personalizzare la rateizzazione dell'intera tariffa in 8/10 rate mensili senza interessi.

E possibile, inoltre, dilazionare il pagamento sino a 18 rate mensili grazie a una convenzione stipulata con la finanziaria "Consel" Gruppo Banca Sella.

Non è prevista una quote d'iscrizione, ma solo una Tassa d'esame che si pagherà entro il 30 gennaio 2015 per poter sostenere gli esami di idoneità e di Maturità presso gli Istituti paritari.

* Il diploma di scuola media occorre per convalidare l'iscrizione agli esami, non per dimostrare il titolo posseduto. Si consiglia di verificare se il diploma originale è ancora presso la scuola media, in questo caso dovrà essere ritirato dallo studente o da un genitore e consegnato presso la nostra segreteria.

Per coloro i quali abbiano compiuto il 23° anno di età il diploma di scuola media non è richiesto.

IMPORTANTE
PER TUTTI COLORO CHE CONFERMERANNO L’ISCRIZIONE ENTRO IL 15 LUGLIO 2014 VERRA’ APPLICATO UNO SCONTO DI € 500.00